Presentato con grande sorpresa al Namm 2020, atteso da Gennaio fino a Settembre… Si! Finalmente è uscito il nuovo Millennia HV-316. Preamplificatore microfonico a 8/16 canali remotato, con interfaccia AoIP (Audio over IP) Audinate Dante in una comodissima Rack Unit.

Il mondo dell’audio pro non è nuovo a preamplificatori remotati Dante, la stessa Millennia poco tempo fa aveva rilasciato il Millennia HV-3R, Rupert Neve con il suo iconico RMP-D8 oppure Grace Design con recente upgrade del m108. Ma questa volta la casa Californiana ha prodotto qualcosa di concettualmente diverso.

Immaginate d‘infilare ben 8 Millennia HV-3C in una comoda unità rack, di poterli inserirne uno o più in un flight case e connetterli con un semplicissimo cavo Ethernet… mantenendo inalterata la indiscutibile qualità Millennia. Ecco cos’è Millennia HV-316.

Millennia HV-316 utilizza convertitori A/D AKM 192 kHz con specifiche stellari, + 34dBu di headroom in ingresso e 130 dB di gamma dinamica. È possibile remotare (ovviamente) tutti i parametri del preamp quali gain, polarità, pad, mute, link dei canali, filtro passa-alto, percorsi True-DC Ribbon o Phantom.

Essendo un prodotto AoIP al suo interno contiene un modulo Audinate Brooklyn 2 che permette il “transito” di 16 canali I/O 32 bit / 192 kHz. Volendo è possibile installare dei moduli di uscite analogiche opzionali sulla macchina in modo da ottenere su comodi connettori DB25 tutte le uscite pre-conversione.

Per finire, essendo una macchina prettamente professionale, dispone di un alimentatore ridondante (non incluso nell’acquisto della macchina).

Appena presentata, mi sono incuriosito, e immediatamente ho scritto a John La Grou, fondatore e Ceo di Millennia, chiedendo come cavolo sia riuscito ad inserire tutti quei preamplificatori in uno spazio così ridotto senza rinunciare alla qualità! Questa è stata la sua risposta che riporto in inglese:

It took us 5 years to achieve the Millennia HV-3 in a miniaturized package. It’s a true HV-3 micamp.

John La Grue

Non vedo l’ora di avere il Millennia HV-316 per poterlo provare con tutta calma. Sicuramente l’intenzione di diversi storici produttori di buttarsi sull’audio over Ip deve fare riflettere. Non rimarrei stupito se tra qualche anno si riducessero davvero tanto le attrezzature analogiche negli studi, sopratutto in situazioni grandi dove il cablaggio analogico è un costo importante per la struttura.

Staremo a vedere!

Prodotto distribuito in Italia da Audio Network Technology

http://www.audionetwork.it


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *