Appena presentata dalla casa tedesca la nuovissima RME HDSPe AIO Pro PCI Express erede dell’iconica HDSPe AIO!

Il punto di forza di questa scheda è proprio l’invariabilità negli anni, potremmo definirla identica alla precedente, sia nella funzionalità che nel numero dei canali.

Questo è il prodotto adatto a tutti gli utenti professionali “industriali,” che necessitano di una macchina che non vari nelle compatibilità per diversi anni.

Quello che invece deve variare sono le specifiche tecniche, ovviamente in meglio! Questa volta RME ha fatto un bel salto qualitativo.

Ecco in cosa è stata upgradata:

  • Utilizza gli stessi convertitori AKM utilizzati sul AD/DA a due canali ADI-2 Pro: AK5572 e 2 x AK4490
  • Nuove ref level delle uscite. Bilanciate: +24 / +19 / +13 / +4 dBu – Sbilanciate: +19 / +13 / +4 / -2 dBu.
  • Circuito di massa migliorato per ridurre i rumori
  • Relè di Mute anche per le uscite XLR/RCA.
  • Comprende l’ormai classico SteadyClock FS di casa RME
  • Il circuito analogico deriva dall’ADI-2 Pro, per questo dispone degli stessi livelli di riferimento.
rme_hdspeaiopro.jpg

RME ha fatto un fantastico aggiornamento della sua famosa interfaccia PCIe con i breakout cable (che per chi non lo sapesse sono i cavi DB15 e DB9 presenti sulla scheda che si sfrangiano in XLR/TRS).

Potere trovare maggiori info sul sito ufficiale.

Aspettiamo con ansia le prossime uscite di casa RME

https://www.rme-audio.de/hdspe-aio-pro.html

https://midiware.com

https://www.akm.com/global/en/


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *